Al palaLumaka torna la magia del Teddy Bear Toss!


Dopo il successo degli ultimi due anni, torna al palaLumaka, la bellissima iniziativa del Teddy Bear Toss.

In occasione del match contro la Mastria Academy, in programma per sabato 7 dicembre alle ore 20, vorremmo tornare ad aiutare chi purtroppo il Natale non può festeggiarlo come dovrebbe.

Invitiamo tutti gli spettatori, che verranno per assistere alla partita, a portare con sé un peluche (anche più di uno va benissimo) e lanciarlo verso il campo dopo il primo canestro su azione.

Per l’occasione avremo anche la collaborazione del Comitato Unicef di Reggio Calabria, che ha sposato in pieno la nostra iniziativa, al quale destineremo parte dei peluche raccolti.

Tutti i peluche che arriveranno in campo verranno, quindi, raccolti e consegnati dagli Snails nei vari reparti degli ospedali reggini, ad Unicef e alla Parrocchia della Candelora.

Questa bella iniziativa solidale, lanciata qualche anno fa dal nostro amico Mario Castelli e da La Giornata Tipo, punta a strappare un sorriso in più a chi, per diversi motivi, non potrà godere a pieno della magia del Natale.

Ecco le semplici regole da seguire per partecipare al Teddy Bear Toss:

1. Porta al palazzetto un peluche (è fondamentale che sia MORBIDO e non ci siano né parti dure né parti in plastica, OCCHIO AI COMPARTI DELLE BATTERIE)

2. Arriva al palazzetto, aspetta il PRIMO CANESTRO SU AZIONE e lancia l’orsacchiotto in campo. (Il primo canestro deve essere da 2 o da 3 punti, non lanciare dopo i tiri liberi)

3. Non importa se a segnare il primo canestro su azione sia la Lumaka o la squadra avversaria. Lancia il peluche con tutta la tua forza per fare in modo che atterri in campo: se non ce la fai, chi è seduto nelle prime file (ecco perché servono peluche morbidi) provvederà a tirarlo poi sul parquet!

TI ASPETTIAMO AL PALALUMAKA!

 

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>