Gli Snails chiudono il cerchio: Luca Laganà resta in biancorosso!


Il capitano degli Snails non si muove: Luca Laganà resta alla Beretta.

Rientrante da un importante infortunio alla caviglia, uno dei condottieri della scorsa stagione torna sul parquet e lo farà, anche quest’anno, con la maglia della Beretta Lumaka.

Le sue parole caricano tutto l’ambiente e delineano che campionato proveranno a fare gli Snails quest’anno:

“Essere uscito sul +15 in gara 2 di semifinale playoff e non aver potuto contribuire ad allungare la serie resta il mio più grande cruccio: sarei voluto rientrare anche su un piede ma non riuscivo nemmeno a rimettere la scarpa (frattura multipla all’astragalo della caviglia destra, ndr), i miei compagni meritavano di giocarsi quella gara 3, avevano fatto una stagione incredibile. Smaltiti i postumi dell’infortunio, mi sono rimesso al lavoro e, in accordo con coach Geri e il prof. Falcomatà, adesso sto cercando di recuperare al meglio per l’inizio del campionato. I ritorni di Gaetano e Francesco ci danno grande spinta perchè portano al gruppo esperienza e fisicità ma, dopo lo scorso campionato, vedo in tutti i ragazzi grande consapevolezza e, soprattutto, tanta voglia di provare a migliorare il risultato dello scorso anno. Siamo giovani e, pertanto, dobbiamo stare attenti a non volare troppo in alto con le parole ma questa squadra partirà con due certezze in più: la voglia di chi ha tutto da guadagnare e niente da perdere e, soprattutto, un palaLumaka che, come nelle ultime partite dello scorso campionato, sarà il nostro sesto uomo. Sono sicuro che ci divertiremo e, partendo dal basso, proveremo partita dopo partita a guadagnarci il nostro posto al sole.”

Parole importanti per un’ambiente che non vede l’ora di ricominciare a spingere gli Snails verso un nuovo ed avvincente campionato: saranno 2 settimane, saranno 20 giorni ma ormai manca pochissimo, la palla presto tornerà a rimbalzare sul parquet del palaLumaka e finalmente ogni cosa tornerà al suo posto.

Snails Nation, are you ready?

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>