La Beretta vince gara 1!


Gli Snails giocano una buona gara e vincono gara 1 delle semifinali playoff, al palaLumaka finisce 80 a 54 per i ragazzi di Milo Geri.

Nel mondo cinematografico si direbbe “buona la prima!” e, per una volta, questo modo di dire riassume benissimo la prima partita della serie contro l’Arco Conad Pollino.

Partenza sprint per la Lumaka che riesce ad imprimere un ritmo alto e veloce al match, prendendo in mano le redini della partita.

Gli ospiti si confermano una squadra che non molla veramente mai e più volte durante il match hanno provato a ricucire lo strappo dai biancorossi ma, la buona prestazione di tutta la Beretta, consente ai padroni di casa di chiudere gara 1.

Al di là della vittoria, da sottolineare è il clima di grande correttezza che c’è stato (sia in campo che sugli spalti) durante l’arco di tutta la partita, particolare che ha regalato ai tantissimi bambini presenti in tribuna la possibilità di vedere che anche partite così importanti possono essere giocate nel pieno rispetto di avversari e arbitri.

Adesso la serie si sposta sotto il Pollino per una gara 2 tutta da vivere.

Beretta Reggio Calabria-L’Arco Conad Pollino 80-54

(29-13,17-12,18-14,16-15)

Beretta Lumaka:

Fall 8, Romeo G. 18, Messineo 4, Rugolo 13, Iero, Sergi 5, Celi, Romeo F. 8, Manti, Sant’Ambrogio 8, Ripepi 2, Laganà 14. All. Milo Geri

Arco Conad:

Campilongo, Donato 12, Benvenuto 4, Musmanno, Filpo 6, Di Salvo 14, Leonardi 12, Quartarolo, Iazzolino 6. All. De Tommaso

Arbitri: Migliaccio e Tolomeo di Catanzaro

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>