Serie D: Basket Incontro lotta ma non riesce a superare il Cus Cosenza


IncontroCus

Cresce Basket Incontro, ma ancora non basta: al PalaLumaka vince il Cus Cosenza.

C'era voglia di riscatto dopo la brutta sconfitta subita all'esordio e i ragazzi di coach Andrea Pellicanò lo dimostrano con i fatti sin dalle prime battute della partita: il Cus prova a scappare con un 9-0 che sembrerebbe spegnere ogni tipo di velleità, ma i padroni di casa non ci stanno e grazie alle giocate di Sant'Ambrogio, Genovese e Postorino impattano a quota 11.

Nel secondo quarto, gli ospiti continuano a dare la palla vicino a canestro cercando di sfruttare la maggiore fisicità ma Basket Incontro continua a rispondere colpo su colpo con il rientrante Gaetano Romeo che segna e fa segnare.

Si va negli spogliatoi con gli ospiti avanti di solo 3 lunghezze.

Alla ripresa del gioco, però, il Cus piazza un parziale importante sfruttando 5 minuti di black out totale di Basket Incontro arrivando anche a +18. Sembrerebbe già tutto finito ma i biancorossi ancora una volta sfoderano una reazione di pura voglia sulle ali del duo Romeo – Sant'Ambrogio che danno il via ad una rimonta purtroppo non si concretizzerà completamente grazie alla solidità della squadra ospite.

Basket Incontro – Cus Cosenza 58-68

Basket Incontro:

Polimeni, Postorino 3, Raffone, Vadalà 3, Ferrara 2, Genovese 5, Sant’Ambrogio 16, Sergi, Palamara, Savio, Romeo 31.All. Andrea Pellicanò

Cus Cosenza:

Grandinetti 2, Iannello 2, Altavilla, Gallo 6, Perrone A. 13, Grandinetti M. 11, Di Salvo 8, Capogreco 3, Piro 4, Renzelli 12, Colucci 4. All. Sabato

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>