Simone, mani da…sinfonia!


In molti casi, dire “lo sport è lo specchio della vita” è veramente calzante.

Simone Surfaro, playmaker delle nostre squadre U13/U14, si è distinto in occasione del Concorso Musicale Nazionale “Giovani in…Musica”.

Lo scorso 25 Maggio 2018, nel prestigioso Teatro Comunale “Francesco Cilea”, Simone ha portato a casa ben due primi posti assoluti: il primo insieme a tutta l’orchestra dell’I.C. “E. De Amicis”, sapientemente guidati e diretti dalla Prof.ssa Giusy Galluso e dalle prof.sse Eliana Moscato, Raffaella Cortese e Simona Sciammarella; e, soprattutto, il primo premio per i Solisti, portato a casa eseguendo al pianoforte “Il Piccolo Negro” di Debussy.

“Il premio vinto da Simone ci rende estremamente orgogliosi. Uno degli obiettivi della nostra società è quello di appassionare i ragazzi e di incoraggiarli a coltivare le loro passioni. Simone è uno di quei ragazzi che, se potesse, non uscirebbe mai da un campo da basket, così come non staccherebbe mai le mani da uno strumento. Questa è passione purissima, se poi ci si aggiunge che ogni giorno parte da Melito per allenarsi, bè posso solo che essere veramente contento. Lui fa parte di un gruppo di ragazzi veramente speciali, credo estremamente tanto in ognuno di loro, dentro e fuori dal campo. Stanno seminando tantissimo e, presto, arriveranno i frutti. Ne sono convinto.” così il coach di Simone, Luca Laganà.

Bravo Simone!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>