Termina l’avventura della Lumaka alle Finali Nazionali


lmkroseto

Con la sconfitta subita contro la Geas, termina la stagione della Lumaka nel campionato U15 Femminile. 

Dopo essersela giocata contro Casarsa e Martellago, le Bimbe possono poco e nulla contro la super-corazzata targata Armani Junior. 

99 a 17 per le lombarde, un punteggio che lascia intendere quale fosse il gap tra le biancorosse e le campionesse di Lombardia.

Termina così una stagione bellissima, ricca di soddisfazioni che ha inserito la Lumaka nelle migliori 32 squadre d'Italia. Una finale nazionale voluta e raggiunta dalle Bimbe che hanno voluto a tutti i costi raggiungere questo risultato unico e raro dalle nostre parti, meritandosi con il lavoro e con il sudore in palestra ogni singolo secondo di queste Finali.

Non vogliamo perderci in analisi tecniche o commenti tattici, perchè dobbiamo migliorare e crescere ancora tantissimo, e ne siamo coscenti, ma la gioia più grande che queste ragazze ci hanno regalato è stata sicuramente la voglia di volersi misurare "face to face" contro avversari più forti, più completi e sicuramente più pronti a disputare partite di questo livelloo, una voglia pura e priva di alcun tipo di timore, una caratteristica che tornerà utile a coach K e alle sue Bimbe per il futuro di un gruppo che ha ancora tantissimo da dimostrare.

Un grazie:

– a tutte le ragazze, siete state fantastiche dalla prima partita all'ultima. Il sorriso che vi ha sempre contraddistinto è la soddisfazione più grande che potessimo chiedere. Quest'anno qualche episodio "sfortunatato" ci  Continuate così che siete TUTTE sulla strada giusta!

– a coach K per l'amore e l'impegno con cui aiuta le ragazze a crescere sempre e da sempre.11041879_503753199771949_7363258270042381561_o

– al grande Pino, onnipresente e sempre disponibile, pronto a regalare un sorriso a tutti.

– a Lucione, per la pazienza e per il suo continuo prodigarsi per tutti noi.

GRAZIE A TUTTI!!!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>