U15 M: La Lumaka perde, ma mantiene la vetta


Seconda sconfitta in pochi giorni per gli Snails che, dopo la sconfitta in quel di Palmi, perdono 48 a 52 contro una coriacea Alan Basket Gioia Tauro.

C'era il primo posto in palio e nella mattinata di ieri al palaLumaka sono scesi in campo i padroni di casa allenati da Ciccio Romeo e l'Alan Basket di Valerio Nusco.

Una partita difficile alla vigilia per gli Snails anche a causa delle pesantissime assenze di Paolo Marcianò e Andrea Gullì, ma i biancorossi si presentano in campo con la faccia giusta.

Sin dal primo quarto le squadre hanno dato vita ad un bellissimo "botta e risposta" con gli ospiti bravi a chiudere gli spazi con la zona per poi sfruttare in attacco i centimetri dei propri giocatori, d'altro canto la Lumaka prova a rispondere con le scorribande di Mimmo Cardone e Gabriele Curciarello, entrambi 2003 ma autori di una partita di grande maturità e concretezza.

A complicare le cose per la Lumaka, però, ci pensano gli stessi Snails che perdono Christian Mammone e Matteo Velonà per falli nel terzo quarto.

Tutto lascierebbe presagire per il peggio ma Nicolò Trotta e Giovanni Bayoud con un paio di giocate difensive, e Diego Del Giglio, autore di un canestro pesantissimo, consentono ai biancorossi di rimanere in partita.

Al termine dei 40' sono gli ospiti a vincere con 4 lunghezze di vantaggio (48 a 52) ma in virtù del successo a Gioia Tauro con 8 lunghezze di vantaggio la Lumaka mantiene il primato in classifica in attesa dell'ultima giornata di questa prima fase del campionato U15.

 

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>