U17 F: la Lumaka vince lo spareggio e vola a Latina!


lmkgirls

Dopo essersi laureata Campione Regionale nel campionato U17 Femminile, non si arresta la corsa della Lumaka che al PalaFilpo di Castrovillari vince lo spareggio con la Basilio Potenza e si qualifica all’interzona di Latina.

La partita è un continuo botta e risposta, le reggine avanti al termine della prima frazione (13 a 17).

La fase centrale della partita però vede le lucane prendere in mano le redini del gioco e le biancorosse costrette ad inseguire. All’ultimo mini riposo la Lumaka è sotto di 3 lunghezze (50-47).

Nell’ultima frazione di gioco la Lumaka prova a cambiare marcia grazie alle giocate del duo Noemi Nucera (24) e Elvira Egwoh (16) abili nel trovare la via del canestro, ma la Basilia non molla e con i canestri di Pastore (23) rimane a contatto fino agli ultimi minuti, quando la Lumaka riesce a riportarsi avanti nel punteggio. Le lucane ricorrono al fallo sistematico ma le biancorosse non sono precisissime dalla lunetta e non riescono ad allungare nel punteggio, ma un canestro della capitana Elisa Pellicanò spegne ogni velleità e consente alla Lumaka di strappare il biglietto per Latina.

Grande soddisfazione in casa Lumaka per il risultato ottenuto, ma ancora c’è tanto da fare e le ragazze di coach K lo sanno bene.

Appuntamento, quindi, a Latina dove le reggine dovranno affrontare il Minibasket Battipaglia (Campania 1),  la Basket Antonianum (Sardegna 2) e Adriatica Pescara (Abruzzo 1).

Basilia Basket Pz 61 – Lumaka Reggio Calabria 65

(13-17, 29-27, 50-47)

Basilia:

Cannone M. 4, Larocca 12, Cannone F. ne, Mazzilli 3, Esposito 2, Sellitti, Lo Sacco, Fornarini 2, Pastore 23, Cotrufo 10. All. Luongo

Lumaka:

Egwoh 16, Dattola 4, Nucera 24, Abarrat 2, Boncompagni 4, Rizzica 4, Pellicanò E. 7, Giordano  4, Pellicanò F., Barbato. All. Katia Romeo Ass.All. Lucio Laganà

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>