Va in archivio Babbo Natale a Canestro 2018


E’ arrivata l’Epifania e con la fine delle festività natalizie va in archivio l’edizione 2018 di Babbo Natale a Canestro.

Iniziata lo scorso 8 dicembre con la “classica” Crispellata, primo di due eventi finalizzati alla raccolta fondi per la Duchenne Parent Project Onlus, evento che ha portato al palaLumaka tante famiglie per una festa all’insegna della tradizione e del divertimento.

Poi la super settimana prima di Natale: Basketb…All Togheter, l’incontro con coach Zorzi e tanti altri nomi storici della pallacanestro nostrana, le Tombolate del Minibasket e del settore giovanile e, per concludere, l’Old Star Game.

E, infine, la Tombolata dell’Epifania, capitolo conclusivo della raccolta fondi che la nostra società (insieme agli amici del Centro Palestre Wellness) ha voluto fortemente per sostenere l’operato della Duchenne Parent Project Onlus.

La maestria di Anthony Doc Party, la simpatia di Pasquale Caprì e le barzellette di Maco sono state le ciliegine sulla torta di una serata veramente meravigliosa.

Tanti premi e tanto divertimento senza mai dimenticare, però, l’unico scopo e cioè quello di fare il più possibile per chi si adopera tanto per sconfiggere un male che, al momento, non ha conosciuto sconfitta.

Finisce così un’altra edizione di Babbo Natale a Canestro, nella speranza di aver regalato a tutti dei momenti di indimenticabile felicità e di pura gioia, salutiamo l’edizione 2018 con la speranza che nel 2019 ci si possa divertire ancora di più, senza dimenticare di aiutare chi ne ha bisogno.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>