MINI & BASKET Reggio Calabria

Matteo Laganà, punto e a Capo!

Dopo un anno importante all’Olimpia Milano, con l’esperienza parallela della serie B con la maglia dell’Urania, il nostro Matteo trova una nuova casa.

Matteo, attualmente impegnato in Israele al “Basketball Without Borders” (camp internazionale organizzato da Nba e Fiba), ha firmato un accordo pluriennale con l’Orlandina Basket, dove farà stabilmente parte della prima squadra.

C’è grande entusiasmo intorno a questo accordo, anche perchè si tratta di un “ritorno” nella città paladina: anni addietro, infatti, è stato il presidentissimo Lucio a dare il via alla scalata dell’Orlandina verso l’olimpo della pallacanestro nazionale.

Ad accogliere Matteo ci sono state le parole di Giuseppe Sindoni (Direttore Sportivo Orlandina Basket): “Siamo molto contenti che un altro ragazzo di interesse nazionale decida di legarsi in maniera pluriennale al nostro club, ed è molto emozionante che si tratti del figlio di Lucio, che ha vestito la nostra canotta all’inizio della grande cavalcata dell’Orlandina Basket. Questo arrivo, dunque, ha un sapore davvero speciale”.

Che dire la distanza è ridotta e ci sarà modo di fargli sentire tutto il nostro calore, nel frattempo: IN BOCCA AL LUPO, MATTI!