MINI & BASKET Reggio Calabria

U15 M: SNAILS CAMPIONI REGIONALI!

Presentazione standard1

IMBATTUTI.

Se c'è una parola che può descrivere il campionato della Lumaka è proprio questa. Un cammino netto, sia nella prima che nella seconda fase, dove i biancorossi non hanno conosciuto la sconfitta.

Gli Snails si laureano Campioni Regionali senza dover aspettare l'ultimo turno di questa seconda fase, infatti dopo aver battuto la Viola Reggio Calabria ieri sera al palaLumaka, i biancorossi allungano a +4 con gli scontri diretti a favore.

La partita è stata caratterizzata da un crescendo della Lumaka che nel primo quarto ha incontrato qualche difficoltà nel trovare la via del canestro, con gli ospiti che rimanevano a contatto. Il tabellone a fine primo quarto diceva 20 a 18.

La "scossa" alla partita arriva dalla panchina: Andrea Ripepi e Andrea Lo Giudice, esempi di volontà e di attaccamento alla maglia, entrano in campo, e, con un paio di giocate che galvanizzano il pubblico del palaLumaka, caricano positivamente tutta la squadra che così cambia marcia. Gli Snails allungano sul +14 dell'intervallo, nonostante l'uscita dal campo di Matteo Laganà dopo un contatto di gioco.

Al rientro dagli spogliatoi, Alessandro Crucitti, Eric Fiorillo e Buka Egwoh, autori di un'ottima partita, segnano con continuità e consentono alla Lumaka di rimanere sempre in controllo della partita.

Nell'ultimo periodo, forte di un cospicuo vantaggio, coach Lucio Laganà ruota tutti gli effettivi che rispondono presente senza abbassare mai il livello di gioco della squadra.

La partita finirà 79-61 nel tripudio dei tifosi di casa, gli Snails sono CAMPIONI REGIONALI.

Adesso c'è da alzare l'asticella perchè la Lumaka è attesa da uno spareggio difficilissimo, Domenica 17 in quel di Bernalda, contro Castellamare di Stabia.

GO SNAILS GO!

Il tabellino della partita:

Lumaka 79 – Viola 61

(20-18, 46-32, 62-39)

Lumaka:

Azzarà, Laganà 20, Crucitti 8, Fiorillo 7, Lombardo 2, Palamara 5, Egwoh 21, Manti 2, Lo Giudice 6, Cristiano, Ripepi 6, Romeo. All. Lucio Laganà

Viola:

Milli, Zampogna 23, Bagnato 4, Arillotta, Sant'Ambrogio, Spiniello, Antonicelli 3, Gamueda 8, Gullì 2, Giovannini, Canale 8, Frascati 11. All. Barilla Ass. All. Russo